Curcuma, proprietà

La Curcuma botanicamente appartiene alla famiglia delle Zingiberacee. Conosciuta ed utilizzata in India da almeno 5.000 anni come medicina, spezia e colorante. Il suo nome deriva dalla lingua persiana-indiana e precisamente dalla parola Kour Koum, che significa Zafferano. Infatti, la Curcuma è anche conosciuta come Zafferano delle Indie.

La spezia che si ricava dalla curcuma, di un bel giallo dorato, contiene centinaia di componenti; l’attenzione degli studiosi si è concentrata su uno in particolare: la curcumina. Altri componenti della Curcuma sono rappresentati da potassio, vitamina C e per il 26% da amido. Molto importante anche la presenza di oli eterici che sono in grado di stimolare l’appetito e quelli amari che sono in grado di stimolare la formazione di enzimi digestivi.


Proprietà curative e benefici della Curcuma

In base a recenti studi è risultato che la curcumina potrebbe essere utile a contrastare l’insorgere di almeno otto tumori: colon, bocca, polmoni, fegato, pelle, reni, mammelle e leucemia. La curcuma viene impiegata nella medicina tradizionale indiana e in quella cinese come disintossicante dell’organismo, in particolare del fegato e come antinfiammatorio. Queste proprietà salutari sono le stesse che oggi vengono confermate dalla medicina ufficiale, anche alla luce di numerosi studi e scoperte che la scienza attuale ha ufficialmente confermato.
Il fatto che ha catturato l’attenzione degli studiosi è il fatto che nei paesi asiatici ed in particolare l’India, dove il consumo di curcuma è alto, l’incidenza dei tumori è molto bassa. Molto importanti le proprietà antiossidanti della curcumina che sono in grado di trasformare i radicali liberi in sostanze inoffensive per il nostro organismo e di rallentare l’invecchiamento del nostro patrimonio cellulare.
Molto valida l’azione cicatrizzante della curcumina: in India viene applicato il rizoma di curcuma per curare le ferite, scottature, punture d’insetti e le malattie della pelle con risultati soddisfacenti.
Infine, secondo uno studio pubblicato sulla rivista “Cancer Research”, la curcuma avrebbe un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel trattamento del tumore alla prostata. Si è constatato che l’effetto della curcumina è più evidente quando associato ad un isotiocianato presente in verdure come il cavolo, i broccoli o il cavolo rapa.

La polvere di curcuma è l’ingrediente che dà il colore caratteristico al curry; il sapore è molto volatile mentre il colore si mantiene inalterato nel tempo. Viene largamente utilizzata come colarante nel ramo alimentare, il suo codice è E 100. Alimenti come formaggio, yogurt, mostarda, brodi vari vengono spesso colorati con derivati dalla curcuma.
L’olio di curcuma può essere usato al posto dell’olio di oliva in tutti i suoi usi; apporta benefici al metabolismo del fegato e dei grassi in generale.

Ingredienti per 50 cl. di olio:
  • 50 cl. di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiaini di curcuma in polvere

Mettere l'olio e la curcuma in un barattolo con chiusura ermetica e mescolare bene fino alla completa amalgamazione dei due ingredienti. Lasciare macerare il tutto ricordandosi di agitare bene il contenitore una volta al giorno.
Trascorsi sette giorni non agitate il barattolo e travasate il tutto in una bottiglia di vetro evitando di far scendere la curcuma che nel frattempo si sarà depositata sul fondo.
Grazie al notevole potere ossidante è chiamato anche "olio della giovinezza".


Come utilizzare la Curcuma
Per un uso salutistico è sufficiente riuscire ad integrarla nella nostra dieta quotidiana. Un paio di cucchiaini da caffè al giorno sono la dose ideale. Si può aggiungere a fine cottura di molti alimenti ma si può anche aggiungere a vari tipi di yogurt o farne una salsa.  È importante ricordare che la curcuma va assunta insieme al pepe nero o al tè verde per facilitarne l’assorbimento.  Necessario anche l’abbinamento a qualche grasso, tipo olio di oliva, burro o quant’altro, facilita l’assorbimento della curcuma.

13 commenti:

Ale ha detto...

Ciao sono Ale, non so come sono arrivata qui, girando girando...
Il mio olio di curcuma l'ho preparato, prima di sapere di te!
Ho fatto un corso su oli essenziali e oleoliti. Sto prendendo sia il Magnesio supremo che conosco da tanti anni... e ho appena comperato l'Amaro Svedese che dovrei iniziare a prendere.
Come vedi il mondo è piccolo!
Sono contenta di essere passata da queste parti. A prestissimo.
Ale

Gocce D'Aurora ha detto...

Ciao Ale... veramente il mondo è piccolo, soprattutto mi piace conoscere persone che utilizzano questi nuovi/antichi rimedi...

Un abbraccio luminoso, e grazie di essere passata qui...

cristina ha detto...

mammamia!!!! interessantissima sta cosa !
credo che proverò a prepararlo ;) grazie di essere passata da me e complimenti per il blog
un bacione

ago e filo per sognare ha detto...

Complimeti per il blog, grazie ha te ho imparato cose nuove come l'utilizzo dell'olio di curcuma!
grazie di essere un mio nuovo membro
Giulia

Denise ha detto...

Ciao, ti ringrazio moltissimo d'essere passata e di essere diventata una mia lettrice fissa. Contraccambio volentieri,anche xkè conosco molto bene l'amaro svedese,e ne ho fatto uso x parecchio tempo.. e i tuoi insegnamenti di certo mi saranno utili.
grazie ciao
Denise

Stefania ha detto...

Ciao! :-) innanzitutto, tanti complimenti per quest'articolo, che a me sembra davvero interessante! Nel leggerlo ho potuto scoprire tante cose nuove, e soprattutto le proprietà curative mi hanno lasciata di stucco! Come spezia la conoscevo tramite mia madre che da tanto ormai l'adopera in cucina, perchè sposa bene con molti piatti ... ma ora che sono a conoscenza di tutto questo, bè ne farò sicuramente un'uso spropositato! :-) davvero tanti complimenti!

Gocce D'Aurora ha detto...

Benvenuta @Cristina. Quando prepari l'olio aggiungi anche del pepe nero macinato. Aiuta l'assimilazione delle proprietà della Curcuma.

Un abbraccio

Gocce D'Aurora ha detto...

@Ago... molto gentile a passare da queste parti :)))

@Denise è stato un piacere immenso entrare nel tuo blog :))) ed iscrivermi solo una conseguenza logica :)))

@Stefania, grazie mille. Cerco di fare il possibile per fornire informazioni :))) spero utili

Humberto Dib ha detto...

Hi, I just popped in to say hello, great blog, congratulations!
I'll follow you.
You can visit mine if you feel like.
Cheers from Argentina!
Humberto.

www.humbertodib.blogspot.com

Ninfa ha detto...

Grazie per esserti iscritta da me, sei stata molto gentile! Il tuo blog, anzi i tuoi visto che ne hai più di uno, sono molto interessanti. Per ora mi iscrivo a questo con grande piacere con l'intenzione, dopo le vacanze, di tornare a leggere con più calma i tuoi post. Ciao, a presto!

Soffio ha detto...

quella dell'oilo con curcuma lo faccio subito grazie ciao

Gocce D'Aurora ha detto...

@Ninfa, benvenuta nei miei Blogs...

Gocce D'Aurora ha detto...

@Soffio :)))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...