Flower Therapy

   Flower Therapy trasforma la guarigione in una forma d'arte fluida e creativa, che si manifesta nella bellezza dei colori, dei profumi e dell'aspetto dei fiori. Esistono tanti metodi di Flower Therapy quante sono le varietà di Fiori presenti in natura. 
   Se decidi di affrontare una determinata situazione avvalendoti di Flower Therapy scopri quali fiori potrebbero fornirti l'Energia. Poi, seleziona il metodo che più ti si addice tra quelli che seguono, e applicalo al Fiore o ai Fiori che hai scelto; l'intuito ti guiderà verso quello più efficace dal punto di vista energetico.        Quando avrai preso dimestichezza con i suddetti metodi, ti invitiamo a sperimentare nuove tecniche creative per connetterti ai fiori.



   Scegli un solo fiore in base alle sue proprietà di guarigione oppure semplicemente perchè ti senti attratto da esso. Individua un posto nel quale tu possa sederti comodamente e, senza essere disturbato, rilassati e goditi l'esperienza. Tieni il fiore in grembo o appoggialo su una superficie di fronte a te. Se vuoi,  puoi metterlo in un piccolo vaso contenente dell'acqua.
   Strofina le mani insieme per qualche istante, poi tienile sospese sopra e intorno al fiore. Non è necessario che lo tocchi; è sufficiente che ti avvicini abbastanza da connetterti alla sua Energia. Nel momento in cui inizi ad avvertire le Energie curative, sentirai un leggero cambiamento nella pressione dell'aria o proverai una sensazione di formicolio nel palmo delle mani. Chiedi al Fiore di aiutarti in abse alle tue necessità del momento, dicendo:

   "Fiore (puoi utilizzare il nome del fiore, per es. "Rosa", ti prego di aiutarmi con (spiega qual è la tua fonte di preoccupazione, come per es. una guarigione, il miglioramento della situazione finanziari o una relazione sentimentale). Sono disposte a ricevere la guarigione, il sostegno e le indicazioni che hai da offrirmi. Ti prego di consentirmi di provare le sensazioni distensive che procuri, e di farmi sapere quali sono i messaggi che hai per me oggi. Ti ringrazio in anticipo per i tuoi doni meravigliosi.

  Ora rilassati, chiudi gli occhi e respira profondamente. Lascia che la mente inizi a vagare e vada dove ritiene opportuno. Presta attenzione ai tuoi pensieri e ai tuoi sentimenti, dal momento che custodiscono messaggi di guarigione e indicazioni utili per te. Se qualcosa ti distrae, apri delicatamente gli occhi e rifocalizza l'attenzione sul fiore. Restagli seduto vicino per tutto il tempo che ritieni necessario.




   Tieni tre fiori tra le mani e chiudi gli occhi. Pensa ai tuoi desideri di guarigione. Quando ti senti pronto, stacca delicatamente i petali dai fiori e lasciali cadere in una vasca da bagno piena d'acqua calda. Immergiti nell'acqua per almeno quindici minuti. (Se non vuoi mettere i fiori direttamente nell'acqua, disponili sul bordo della vasca o sul pavimento. L'energia riempirà la stanza e il tuo corpo la assorbirà comunque). 
   Una volta finito, asciugati e raccogli i petali. Spargili sul terreno fuori casa e, mentre esegui questa operazione, ringrazia le fate.



Siediti con un solo fiore e chiudi gli occhi. Aspirane il profumo delicato e l'energia. Quando hai finito, tieni il fiore vicino al petto (magari mettendolo nel reggiseno o nel taschino della camicia), in modo da poter continuare a respirare il suo profumo curativo tutto il giorno.



   Raccogli dei fiori dotati di proprietà purificatrici. Per esempio, puoi utilizzare i gigli arancioni per liberarti dell'energia pesante o le rose bianche per ripulire e purificare. Colloca i fiori in uno degli ambienti più importanti della casa, come il salotto o la sala da pranzo. Sistemali in un bel vaso, e poi mettilo in un punto in cui i fiori siano ben visibili. Dopodichè, tenendo le mani sospese sulle corolle, ripeti:

   "Chiedo che questi fiori possano rimuovere tutte le energie negative e gli eventuali blocchi presenti in questa casa, ripristinando l'equilibrio al suo interno. Vorrei che questo lavoro di purificazione fosse rapido, efficace e dolce, sia per me che per la mia famiglia. Grazie".

   Lascia i fiori nella stanza fino a quando non appassiranno. Ricordati di cambiare spesso l'acqua. Può darsi che assorbendo la negatività presente in casa avvizziscano più velocemente. Se questo accade, ringraziali quando li togli dal vaso.



  Raccogli sette fiori, uno per ogni colore dell'arcobaleno (rosso, arancione, giallo, verde/rosa, azzurro, indaco e violetto), al fine di rappresentare i Chakra. In alternativa, puoi scegliere sette fiori che corrispondano alle proprietà di ogni Chakra, come indicato nella tabella seguente. Puoi anche scegliere sette esemplari dello stesso fiore, l'importante è che la tua intenzione resti quella di far sì che ogni fiore guarisca e sostenga un Chakra diverso.

Chakra: Corona
Sede:    Nella parte superiore della testa
Problematiche corrispondenti: Precognizione e guida   Divina
Colore: Porpora reale
Es. Fiore corrispondente: Tulipano

Chakra: Terzo Occhio
Sede: In mezzo agli occhi
Problematiche corrispondenti: Chiaroveggenza
Colore: Indaco
Es. Fiore corrispondente: Gelsomino

Chakra: Gola
Sede: Pomo d'Adamo
Problematiche corrispondenti: Comunicazione, esprimere la propria verità
Colore: Azzurro
Es. Fiore corrispondente: Narciso

Chakra: Cuore
Sede: Petto
Problematiche corrispondenti: Charosenzienza
Colore: Verde smeraldo
Es. Fiore corrispondente: Rosa rossa

Chakra: Plesso solare
Sede: Area dello stomaco 
Problematiche corrispondenti: Potere e controllo 
Colore: Giallo
Es. Fiore corrispondente: Gerbera

Chakra: Sacrale
Sede: otto o nove centimetri sotto il plesso solare
Problematiche corrispondenti: Desideri e appetiti fisici, dipendenze
Colore: Arancione
Es. Fiore corrispondente: Camelia

Chakra: Radice
Sede: Base della colonna vertebrale
Problematiche corrispondenti: Sopravvivenza e sostentamento, problemi legati al denaro, alla casa e alle necessità materiali primarie
Colore: Rosso
Es. Fiore corrispondente: Margherita

  Sdraiati sul letto, mettiti comodo, rilassati e sii pronto a ricevere il bilanciamento dei Chakra con Flower Therapy. Dopodichè, appoggia in successione ciascun fiore sul punto del corpo corrispondente a ogni Chakra. Se vuoi, puoi chiedere a un'altra persona di appoggiare i fiori sul tuo corpo. Mantieni salda l'intenzione di far sì che il fiore risolva i problemi legati a quel Chakra. 
   Parti dal Chakra della Radice. Attendi almeno un paio di minuti, e poi appoggia il fiore successivo sul Chakra Sacrale. Respira profondamente. Continua con i restanti fiori, lasciando trascorrere un paio di minuti abbondanti prima di passare da uno all'altro, affinchè ogni Chakra possa assorbire l'energia del fiore corrispondente.
   Dopo quindici minuti o poco più, rimuovi con delicatezza ciascun fiore. Inizia dal Chakra della Radice e sali fino a quello della Corona. Con calma, siediti tenendo la schiena dritta. Ringrazia i fiori per il bilanciamento, e poi spargili su un prato o disperdili in un parco. Il bilanciamento dei Chakra è terapeutico e disintossicante, quindi cerca di bere molta acqua al termine dell'esercizio.



   Scegli un fiore capace di ripulire e di purificare, per esempio la Rosa bianca. Muovi lentamente il fiore intorno a tutto il corpo, facendogli attraversare l'aura. In questo modo, la purifiche da eventuali energie inferiori e ti liberi dello stress o della tensione. La tua Luce Divina risplende più luminosa, consentendoti di essere più utile agli altri.



   Versa sui cuscini alcune gocce dell'essenza del fiore corrispondente alle proprietà curative di cui vuoi beneficiare e inserire dei petali all'interno della federa dei cuscini. Mentre cerchi di addormentarti, chiedi al fiore di far entrare le sue proprietà di guarigione nei tuoi sogni. La lavanda è particolarmente efficace perchè favorisce un sonno profondo e ristoratore.



   A seconda del posto in cui si vive, alcuni fiori sono più facili da reperire di altri. Tuttavia, gli angeli ci dicono che non è necessario disporre di fiori veri per lavorare con la loro energia. Puoi cercare una foto del fiore ed utilizzarla come se lo avessi di fronte veramente. Siediti con la foto, osservala, ammirala e lancia che l'Energia del fiore ti ispiri. 
Per accrescere i benefici della guarigione, porta con te le foto dei fiori che meglio rispondono alle tue esigenze. Mettile vicino alla tua postazione di lavoro, accanto al letto o sul frigorifero. Fidati dell'intuito, e inserisci immagini di fiori ovunque lo ritieni necessario. Le pagine di questo libro sono pregne dell'Energia d'amore e dei messaggi di guarigione che i fiori hanno da offrire. Inoltre, quando hai bisogno di una guida, puoi aprire una pagina a caso dell'Elenco di Flower Therapy e interrogarla come se fosse un oracolo divinatorio.



2 commenti:

Sabrina Ildebrando ha detto...

Ciao sai che ti leggo sempre con interesse,perchè ogni volta trovo quello che in questi ultimi anni penso!!
Infatti ho sempre pensato appunto che i fiori,la terra,ci donassero energia,ne ho sempre avuta la convinzione ed ora ecco che leggo questa teoria!!
Mi piacerebbe provare,anche perchè io pensavo che bastasse averli vicino e captare quello che di bello hanno da offrirti!!
Un bacio cara e complimenti per questo post!!
Sabry!!

FrancescaMaria ha detto...

Ciao Sabrina... io ho trovato molto interessante questo libro della Doreen Virtue. Dopo anni di floriterapia ho scoperto un nuovo modo di utilizzare i "poteri dei fiori"

Lieta di esserti stata utile

Luce e Amore

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...