E' prontoooooo!!!!!!!!!!!!

Finalmente oggi ho potuto filtrare ed imbottigliare il MIO Amaro Svedese... ho trovato tutte le erbe necessarie... ho trovato il distillato di frumento biologico... ci ho messo tanta passione e tanta Energia di Guarigione... ed oggi finalmente è maturo...

L'unico "problema" che problema non è, che di tre litri per me ne è rimasta una bottiglietta da mezzo litro... tra amici e parenti sono arrivati gli ordini tardivi....

Domani si ripete la lavorazione....

Oggi però ho iniziato a preparare l'acqua di Kefir con i granuli liofilizzati... vediamo il risultato...


Namastè

10 commenti:

Rosa ha detto...

ciao complimenti per l'amaro, si volatilizza appene fatto, se poi si sparge la voce diventerai una produttrice italiana di amaro svedese, in bocca al lupo anche per il kefir, ciao buona serata rosa a presto

Gocce D'Aurora ha detto...

Ciao Rosa, se così sarà dovrò attrezzare un vero e proprio laboratorio :)), per ora vado a 3 litri alla volta, se le richieste aumenteranno passerò a dosi più elevate...

Buona serata a te
Luce e Amore alla tua vita

Sibilla ha detto...

Complimenti! sarà stata una lavorazione difficile!
ti ammiro per la pazienza!
A presto...Sibilla

Farfallalegger@ ha detto...

Sono un pò ignorantella...a che serve?
☺ ♥ ♫ ☼

Ale ha detto...

L'avevo comperato 32 euro... è buonissimo e mi è servito per tante cose , ma in una settimana è già finito!!!
Che brava che sei stata a fartelo da sola, complimenti.

Gocce D'Aurora ha detto...

@Sibilla, diciamo che il più difficile è stato reperire tutte le materie prime necessari, perchè dalle nostre parti non esistono più erboristerie vere... per il resto tanta pazienza e basta... ma il risultato ripaga il lavoro svolto ;)

Gocce D'Aurora ha detto...

@Farfalla per informazioni sull'Amaro Svedese ho scritto questo post che trovi all'indirizzo http://goccedaurora.blogspot.com/2011/08/amaro-svedese-ricetta-e-proprieta.html. Ha svariatissimi utilizzi sia per via orale che per uso esterno...

Gocce D'Aurora ha detto...

Ciao Ale, proprio per l'esagerato prezzo che viene praticato e per l'ignoranza delle materie prime usate ho preferito farmelo da sola... se ti dovesse servire fammelo sapere che ormai ne produco circa sei litri ogni 15 gg e ti tengo in considerazione... per la cifra basta il rimborso delle materie prime :). Mi viene a costare circa 18 euro ogni mezzo litro. La ricetta che utilizzo è quella originale di Maria Treben.

Un abbraccio di Luce e Amore

angeloblu ha detto...

non bevo alcolici, ma da come è andato via presumo che sia buono...ammiro chi si dedica a queste cose io non saprei davvero da dove cominciare...

per un saluto cara...

Gocce D'Aurora ha detto...

Ciao Angelo. Fondamentalmente l'Amaro Svedese è una medicina naturale, l'alcool serve solo per preservare e veicolare gli elementi terapeutici delle erbe... cmq, per chi non tollera l'Alcool può assumerlo diluendone un cucchiaino in una tazza di una qualsiasi tisana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...